Prenota la tua vacanza!

Prenota la tua vacanza!

 
temi vacanza
Che storia!
Mangia e Bevi
Relax: SPA o natura?
Vivi all’aria aperta
Pronto per l’avventura?
Tutto per la famiglia
A passo lento
Animali amici
Scatta qui!
Succede ad Andalo

Turismo lento, in vacanza per ritrovare il proprio equilibrio


Il turismo lento è una nuova filosofia di vacanza e anche la nuova frontiera del benessere fisico e mentale.
Fare le vacanze in maniera slow significa rallentare.
Rallentare i ritmi, rallentare i pensieri, rallentare il respiro e abbandonare l’idea del dover fare più cose possibili nel minor tempo possibile.

Se non hai mai fatto del buon slow travel in Trentino, vieni sulle Dolomiti Paganella.
Seguendo le proposte della vacanza lenta di Andalo Vacanze potrai rilassarti con un trekking tranquillo sulle nostre montagne o fare una pedalata guardandoti semplicemente attorno. Durante una passeggiata lenta con la tua macchina fotografica scoprirai dettagli che forse non avresti mai notato, potrai pescare dall’alba al tramonto nella pace del Lago di Molveno e fare una pausa quando vuoi gustando i prodotti della cucina tradizionale trentina.

Cosa significa “turismo slow”?


Avrai capito che il turismo lento è proprio questo, rallentare i ritmi. Ma cosa significa slow tourism in realtà?

Il turista lento è un turista intenzionato a ricercare la vera autenticità del territorio, cerca esperienze concrete che gli permettano di scoprire le tradizioni locali e i luoghi più incontaminati della regione. Gli slow trekking permettono di allontanarsi non solo dal ritmo frenetico della vita di tutti i giorni, ma anche dal turismo caotico di massa. Si cammina con i propri ritmi, senza pretese di obiettivo, ascoltando il silenzio della natura e fermandosi spesso per “guardare meglio” e scoprire le caratteristiche che rendono unico un luogo.
Le vacanze slow sono ecologiche: viaggiare lentamente significa anche lasciare a casa l’auto e la moto, usare i mezzi pubblici o andare direttamente a piedi o in bici nel pieno rispetto della natura.
In sostanza il turismo slow è un turismo sostenibile dal punto di vista ambientale, una vacanza di qualità ricca di esperienze autentiche.
Turismo lento significa vivere la vacanza intensamente
…Con tutti i cinque sensi!

Ascoltati! I benefici dello slow trekking sulle Dolomiti


Dolomiti Paganella è il luogo ideale per passare intere giornate camminando o pedalando tra panorami indimenticabili: potrai scegliere semplici passeggiate in valle o spettacolari trekking sulle Dolomiti di Brenta. Dipende solo da te.
Camminando lentamente tra borghi, baite e rifugi scoprirai la più autentica vita in montagna e i lavori tramandati dal passato; più su, tra boschi e roccia, potrai essere a contatto diretto con la vera natura delle Alpi.
I trekking lenti sono la soluzione ideale anche per i bambini, magari nel passeggino: i percorsi pianeggianti permetteranno ai genitori di riposare all’aria aperta, mentre il sonno dei più piccoli ne trarrà sicuro giovamento!

Un passo. Un respiro. Un altro passo, uno sguardo alla bellezza della natura. Una foto o un momento per vivere lo stupore di un paesaggio che non ti aspettavi di trovare. Arrivare fin dove il tuo corpo ti porta.
Questo significa fare uno slow trekking sulle Dolomiti Paganella!

Dal particolare al panorama: le uscite fotografiche nella natura di Andalo


Fotografare è di per sé turismo lento. L’appassionato della fotografia si ferma spesso lungo il cammino e si apposta in silenzio aspettando con pazienza il momento perfetto per lo scatto. Che tu sia un fotografo professionista o un neofita alle prime armi non importa, la natura attorno ad Andalo ti permetterà di fare sempre foto spettacolari!

Dalla cima della Paganella e dalle Dolomiti di Brenta, durante le giornate limpide, potrai infatti ammirare un orizzonte che arriva fino alle montagne dell’Alto Adige e del Veneto. Con la tua reflex o con il tuo cellulare potrai immortalare un vero skyline fatto di guglie, vette, pareti verticali e candidi ghiaioni. Non solo. Anche catturare i dettagli farà parte delle tue vacanze slow: piccoli animali che sbucano all’improvviso, contrasti luce e ombre, le sfumature dell’acqua e tanto altro!

...Mostraci il tuo talento condividendo sui social le tue immagini con l'hashtag #andalo e taggaci: Facebook @andalovacanze - Instagram @andalodolomiti
Uno slow trekking con la macchina fotografica è un vero e proprio rimedio contro lo stress!

Slow travel in Trentino per assaporare i piatti della tradizione


Come si gusta un nuovo sapore? Lentamente! Dolomiti Paganella è una terra ricca di sapori e profumi legati indissolubilmente alla natura e alle tradizioni contadine. Vieni a provarli tutti! Agriturismi slow food, malghe e rifugi sapranno proporti piatti gustosi, semplici, genuini, e preparati con prodotti a km0!

Durante la tua vacanza sulle Dolomiti Paganella scopri i piatti della tradizione: gustosi strangolapreti, fumanti canederli, la polenta con i funghi del bosco o con la tosella fresca. E poi i dolci come la torta di carote, lo strudel e le delizie fresche preparate con i piccoli frutti appena colti. Qui, a Dolomiti Paganella, non puoi non assaggiare le grappe della tradizione: vere e proprie delizie, produzioni di nicchia che riescono in poche gocce a condensare il profumo dei mughi di montagna, della noce, della genziana e dei moscati trentini.
Assaporare il cibo locale significa entrare in sintonia con il territorio che si sta visitando…
Prova lo slow travel in Trentino, non te ne pentirai!

Pescare al cospetto delle Dolomiti


Durante le tue vacanze slow, scandite dal ritmo della natura, non può mancare una pescata lungo i selvaggi torrenti del nostro territorio. Pescare in Trentino significa camminare nella corrente fredda che scende dalle montagne, studiare con attenzione ogni tratto del fiume e spostarsi in luoghi selvaggi dove spesso non si vede nessun altro pescatore per ore!
Solo il suono del fiume riempirà le tue giornate di pesca.

Alloggiando ad Andalo potrete pescare nel Lago di Molveno e nel vicino Lago di Nembia, ma anche nel roboante Noce e nelle acque verdi del Lago di Tovel. Cosa troverai? Trote iridee, persici, carpe, tinche, cavedani, coregoni, indomiti lucci e il famoso salmerino alpino. Per tutelare quest’ultimo, specie pregiata e protetta, è stato realizzato a Molveno un impianto ittico che ha anche una funzione didattica: qui potrai approfondire temi legati all’ecosistema alpino.

Vieni a pescare sotto la Paganella! Il nostro obiettivo è una pesca sostenibile e rispettosa dell’ambiente.
Ad Andalo, come ormai in tutto il Trentino, molti pescatori stanno adottando la pesca con la mosca, una pesca sostenibile e perfettamente in sintonia con la natura. Per questo sono state istituite delle zone “No Kill” dove testare le proprie abilità di pesca permettendo al pesce di tornare a nuotare libero nel fiume.
leggi di più leggi di meno

Scegli il turismo lento! Durante le tue vacanze slow potrai:

  • fare un trekking sulle Dolomiti seguendo unicamente il tuo passo e la tua voglia di esplorare
  • pedalare guardandoti un po’ attorno senza bisogno di un traguardo da raggiungere
  • conoscere le tradizioni del territorio e gli antichi mestieri di un tempo
  • gustare i saporiti piatti della tradizione trentina, i vini e le grappe
  • fare escursioni fotografiche tra i boschi o sulle vette, fotografare grandiosi panorami o la tela del ragno sul filo d’erba
  • pescare lungo i terrenti che scendono dalle Dolomiti, con la sola compagnia del gorgoglio dell’acqua
Ecco i nostri consigli per te!
Scopri cosa abbiamo selezionato per te
Trekking sul Brenta
Cucina Trentina
Il lago di Molveno
Richiedi disponibilità